cucina

Pizza al taglio, anche la Calabria ai vertici nazionali

Roma è la capitale della pizza al taglio in Italia, ma anche la Calabria si difende egregiamente. A sancirlo è 50 Top Pizza, la...

Cedro: il frutto sacro che porta i rabbini in Riviera

Per chi arriva in Calabria da nord, in treno o in auto sulla trafficatissima Statale 18, l’estate si annuncia con il paesaggio maestoso del...

Polpo porcone: viagra dei mari

Il polpo è una prelibatezza. In Calabria lo si prepara soprattutto ad insalata. Prima si eliminano occhi, becco e vescichetta, poi lo si cuoce...

Il pane nero della fame: il grano era un lusso per pochi calabresi

Il pane prodotto dai fornai calabresi è eccellente. Ancora oggi rimane il principe della tavola e tutti gli altri cibi sono semplici sudditi. Un...

Alfabeto minimo dei vini calabresi

Per una terra come la Calabria che la leggenda vuole abbia preso uno dei suoi stessi antichi nomi dal vino, la notizia di un...

Olio calabrese, una rivoluzione lunga due secoli

Si legge spesso sui social che sin dai tempi antichi la Calabria ha qualità che nessun’altra terra al mondo possiede: la gente più ospitale,...

BOTTEGHE OSCURE| Prega e distilla: Calabria alcolica e illegale

Produrre alcool ha rappresentato da sempre un lavoro pericoloso pure in Calabria. Quanti nel corso dei secoli s’improvvisavano produttori dovevano fare i conti con...

FUORI RECINTO| Alla scoperta della Calabria che resiste

I viaggiatori del Settecento e dei secoli successivi hanno alternato nei loro diari impressioni contrastanti su questo lembo d’Italia chiamato Calabria, esaltandone alcune straordinarie...

Spinelli e parmigiano nella Paola di San Francesco

Un documento notarile estratto dagli archivi mette in luce aspetti particolari della quotidianità della corte baronale che abitava il castello di Paola a fine...

BOTTEGHE OSCURE| Padroni e schiavi della liquirizia calabrese

La liquirizia di Calabria è uno di quei prodotti che non temono confronti. Aromatizzata o in purezza, dura al pari dei sassi, gommosa oppure...

I cosentini sul podio nei campionati di cucina: ma non chiamateli chef

L’arte di arrangiarsi, tipica delle nostre latitudini, è stata la carta vincente che ha portato sei cosentini sul podio dei Campionati Italiani di Cucina...

Cibo, riti e affari: le “mangiate” delle ‘ndrine

C’è un menu degli uomini di ‘ndrangheta? Sì, ed è tutto sommato assai simile a quello sulle tavole calabresi nei giorni di Pasqua e...
00:03:01

Aiko, Giuseppe e le api: miele e sushi da Tokyo ad Aprigliano

«Scusi, sa dove si trova la Apricus?» «Chi?!?» «Gli apicoltori!» «Ma chi, Aiko? La giapponese? Seguitemi, vi accompagno» Quando anche Google Maps si era arreso al dedalo di...

STRADE PERDUTE| Mare, ruderi e vino: Cirella nel calice del Papa

Dov’è Cirella? A monte, a riva, in mezzo al mare? Cos’è, Cirella? Un luogo a sé stante, mi pare, un punto che si separa...

Vino, orto e poi genetica: ecco i segreti di Bivongi, paese dei centenari

Puntini sulle mappe. Minuscole aree geografiche lontane tra loro, abitate da popoli diversi, con caratteristiche climatiche e sociali differenti, ma unite nello strano destino...

Underkitchen, tutto il mondo in un piatto. E a casa tua

Il nuovo concorrente di Glovo e Deliveroo non utilizza i rider, consegna a domicilio piatti internazionali low cost e – soprattutto - parla cosentino....

BOTTEGHE OSCURE| ‘Na tazzulella ‘e Cuse’: i primi caffè di Cosenza

Nel 1806 la Calabria Citra era in subbuglio. Tra i dominatori francesi e i rivali borbonici erano botte da orbi e si combatteva villaggio...

STRADE PERDUTE| Bevi, mangia e prega a Buonvicino

A Buonvicino si arriva in 15 minuti da Diamante. Basta volersi fare questa cortesia e sopportare qualche curva. Quella per arrivarci non è una...

San Giuseppe&Co: Cosenza e la sua fiera a (cacio) cavallo dei secoli

La Fiera di San Giuseppe è un appuntamento storico per Cosenza e non solo. E, dopo la pausa imposta dalla pandemia, rispunta la possibilità...

BOTTEGHE OSCURE | Calabria maiala: l’industria del “porchicidio”

«Se doppo haver mangiato carne di porco bevissimo dell’acqua vi farebbe molto danno, ma bevutoci vino temperatamente, sarà buona, e salutevole». Il saggio consiglio...

BOTTEGHE OSCURE | Braccia, bestie e giovinette nella storia dell’olio calabrese

Trappeto a sangue. Si chiamava così il frantoio per la molitura delle olive azionato da uomini e animali, e ciò basta a dare un’idea...

La pasta e patate “ara tijeddra” di Napoleone

I calabresi sono orgogliosi che in questi giorni le patate della Sila vengono pubblicizzate nelle grandi reti televisive. Alcuni esperti di cucina ritengono che...

BOTTEGHE OSCURE | Quando a Parigi facevamo i… fichi

Dalle neviere ai fichi ci fa da trait d’union la scirubetta. Era una e una sola l’essenza per eccellenza che si mescolava alla neve...

Cucina tipica calabrese, sapori di un tempo inventato

Coadiuvato da un’equipe, Ancel Keys, fisiologo americano e inventore della "razione k", il rancio dei soldati americani durante la Seconda guerra mondiale, nel 1957...

Recenti

I Calabresi: pubblicazione sospesa, ma la soluzione c’è

Si comunica che la Calavria Editrice Unipersonale S.r.l. è...

Emigrazione e disastri: le origini dei nostri paesi fantasma

Con sessanta milioni e duecentomila abitanti censiti, l’Italia è...

Se piove in Italia, in Calabria è tempesta

L’ Italia si salverà per virtù propria o non...

Racket del cemento: undici persone nel mirino della Dda

«Attento, che non ti salta per aria quella betopompa...

Pride a Reggio Calabria: vandali ignoti distruggono i manifesti

Mani ignote hanno vandalizzato e strappato alcuni manifesti del...