Rubriche

Mafiosfera| La ‘ndrangheta invisibile del porto di New York

In un ufficio pieno di carte, con una scrivania disordinata e faldoni incolonnati a terra, legati alla meno peggio con nastri, pezzi di corda...

FUORI RECINTO| Calabria incompiuta, terra di eccellenze e di precarietà

Arrivare all’aeroporto di Lamezia è prendere subito confidenza con una certa idea di Calabria: una sorta di anticamera di ciò che attende il viaggiatore,...

Botteghe Oscure| Il business del “caro” estinto

Il diciannovesimo secolo portò innovazioni nei vari campi della vita. Perciò anche la morte e le sue adiacenze subirono cambiamenti repentini e radicali. La...

MAFIOSFERA| Luna di miele con delitto: si fa presto a dire ‘ndrangheta

Le spiagge di Cartagena, città caraibica sulla costa nord della Colombia, in queste settimane sono invase dal sole e dai colori. Cartagena non è...

STRADE PERDUTE| Calabria Ultra, tutto il fascino dell’Aspromonte e i suoi silenzi

Calabria Ulteriore, oppure Calabria Ultra: per secoli è stata definita così la metà meridionale della Calabria, in contrapposizione a quella Calabria Citeriore – o...

Botteghe Oscure| Carbonai: gli ultimi uomini di fuoco in Calabria

Non esiste “bottega” più oscura della produzione del carbone: lavoro gravoso, d’altura, e poco visibile. Ciononostante il mestiere di carbonaio e il prodotto del...

STRADE PERDUTE| Canna, dove le pietre parlano

Ancora sul nostro Nord-Est… Perché visitare Canna? Perché è un involontario set cinematografico fatto di pietra, o perché è un pezzo di Sette-Ottocento arrivato...

MAFIOSFERA| Mamma Eroina: Bang Bang Baby e la festa degli stereotipi

Alzi la mano chi non conosce la storia di Maria Serraino. Mamma Eroina è stata una di quelle donne che hanno sbaragliato il mito...

FUORI RECINTO| Alla scoperta della Calabria che resiste

I viaggiatori del Settecento e dei secoli successivi hanno alternato nei loro diari impressioni contrastanti su questo lembo d’Italia chiamato Calabria, esaltandone alcune straordinarie...

STRADE PERDUTE| Darwin, cliniche e alture a Belvedere

Fu nella sua casa-museo che Giampiero Mughini mi raccontava, pochi anni fa, come la pensasse in fatto di Mezzogiorno, origini e appartenenze. E ricordo,...

BOTTEGHE OSCURE| Prega e distilla: Calabria alcolica e illegale

Produrre alcool ha rappresentato da sempre un lavoro pericoloso pure in Calabria. Quanti nel corso dei secoli s’improvvisavano produttori dovevano fare i conti con...

MAPPE| Massoni e comunisti, cibo e atelier: le mille vite dei Rivocati

Alle sei del pomeriggio una quindicina di ventenni, in cerchio, discute animatamente in un magazzino di via Rivocati. Non parlano dell’ultimo trend di TikTok...

MAFIOSFERA| Rinascita-Scott: perché piace tanto alla stampa estera (e meno a quella italiana)?

Il 21 aprile scorso, sui canali della Australian Broadcasting Corporation (ABC) per il programma Foreign Correspondent è andato in onda The Magistrate vs The...

STRADE PERDUTE| Oriolo: il gioiello che si sgretola

Ursulus, Orgilus, Ordeolus, Oriolo Calabro è l’unico comune calabrese a confinare con entrambe le province della Basilicata. L’incrocio in cui i tre confini si...

MAFIOSFERA| Le nuove rotte della coca: i porti della ‘ndrangheta

Il 24 marzo scorso, la polizia federale brasiliana ha portato a termine un’operazione contro il narcotraffico durata tre anni, su tre stati: Paranà, Santa...

BOTTEGHE OSCURE| Padroni e schiavi della liquirizia calabrese

La liquirizia di Calabria è uno di quei prodotti che non temono confronti. Aromatizzata o in purezza, dura al pari dei sassi, gommosa oppure...

STRADE PERDUTE| Mare, ruderi e vino: Cirella nel calice del Papa

Dov’è Cirella? A monte, a riva, in mezzo al mare? Cos’è, Cirella? Un luogo a sé stante, mi pare, un punto che si separa...

STRADE PERDUTE| Rocca Imperiale: Totò, limoni e nobiltà

Chi se lo ricorda Totò in Destinazione Piovarolo? Umile ferroviere, vi veniva spedito a fare il capostazione: il luogo era dimenticato da Dio e...

MAFIOSFERA| Al servizio di sua maestà, il re della cocaina: i fixer e Rocco Morabito

Rocco Morabito, detto U Tamunga verrà estradato in Italia. Così ha deciso la prima sezione della Corte Suprema Brasiliana il 9 marzo scorso, approvando...

BOTTEGHE OSCURE| Bergamotto: l’oro verde come Reggio comanda

Se si chiedesse a qualcuno d’indicare un prodotto strettamente identificabile con la Calabria, al netto degli stereotipati ‘nduja e peperoncino, in molti risponderebbero «il...

STRADE PERDUTE| Bevi, mangia e prega a Buonvicino

A Buonvicino si arriva in 15 minuti da Diamante. Basta volersi fare questa cortesia e sopportare qualche curva. Quella per arrivarci non è una...

IN FONDO A SUD| Reggio Calabria: mare, miti e cemento

È un posto duro da raccontare Reggio Calabria. La più difficile tra le città e i luoghi che incrocio da anni in questa regione...

MAFIOSFERA| ‘Ndranghetisti per caso: i free-riders canadesi sfidano Cosa nostra

«C’è un vecchio conflitto che ancora persiste tra siciliani e calabresi nella criminalità organizzata locale». A dirlo è stato Guy Lapointe, Ispettore Capo della...

STRADE PERDUTE| L’isola che non c’è (o forse ancora sì): Electra, Febra, Monte Sardo o…?

Strade perdute sono pure quelle del mare, ammettendo che possano chiamarsi così. Del resto, sempre di mappe si tratta. E allora c’è una storia...

BOTTEGHE OSCURE| ‘Na tazzulella ‘e Cuse’: i primi caffè di Cosenza

Nel 1806 la Calabria Citra era in subbuglio. Tra i dominatori francesi e i rivali borbonici erano botte da orbi e si combatteva villaggio...

STRADE PERDUTE| Cetraro, quel km insostituibile sulla SS 18

Certe strade le puoi evitare, altre no. Spesso si fa fatica ad accorgersene, ma esistono tratti di strade insostituibili o quantomeno insostituiti per varie...

BOTTEGHE OSCURE | La Calabria di carta finita in discoteca

La carta si fa con gli alberi, e di alberi in Calabria ce ne sono sempre stati tanti. Ma la produzione della carta direttamente...

STRADE PERDUTE| Si fa presto a dire “Calabria”: a ciascuno il suo Nord-Est

Stavolta proviamo a entrare in Calabria dall’angolo in alto a destra. Una strada oggi ancora pericolosa, ma antica e in perenne via di ammodernamento,...

IN FONDO A SUD | Una Diamante non è per sempre

Diamante ha davvero un bel nome. Ma non è bastato. Non sarà capitale della cultura italiana nel 2024. Finisce così l’inseguimento del “grande evento”...

BOTTEGHE OSCURE | Cosenza da bere: dal Vetere a Bifarelli, i rifugi dei viaggiatori

Per i viaggiatori che giungevano a Cosenza in treno via Sibari, l’accoglienza nella città dei bruzi non era delle più rosee. Ragazzacci di strada...

Recenti

MAFIOSFERA | ‘Ndrine, narcos e coca: in tour nella Colombia dei cartelli

  «Tenemos muchos otros problemas!», «abbiamo molti altri problemi», mi...

ChatGPT, Metaverso e la Calabria che può sorprendere

  Neanche il tempo di capire cosa fosse e a...

Fenestrelle, i calabresi nelle prigioni dei Savoia

È un episodio minore della grande Storia, di cui...

Regione che vai, stipendio che trovi: più soldi ai prof delle scuole, ma solo al Nord

  Provate ad immaginare di essere un insegnante in un...

Ferramonti, la storia dei libri in internamento

  Un campo di internamento può diventare, oltre a un...