Tifoso razzista del Vicenza: ultrà del Cosenza sono «scimmie calabresi»

Le frasi sono state pronunciate durante l'andata dei playout di Serie B. Il filmato dei supporter veneti è stato caricato su You Tube e poi reso non visibile

Condividi

Recenti

«Scimmie, scimmie calabresi, lavatevi che puzzate di ‘nduja». Sono frasi inqualificabili pronunciate da un tifoso del Vicenza – durante lo spareggio con il Cosenza di giovedì scorso – in un video caricato su You Tube e pubblicato sul canale L’Ultrà dei poveri. Salvo poi scomparire sotto la dicitura: video non disponibile. Ma I Calabresi ne ha conservato la versione integrale. Una parte di questa ha deciso di mostrarla.

Sul campo la compagine veneta si è imposta per 1-0.  L’ultrà del Vicenza si cimenta poi con l’immancabile «terroni di merda».  Non mancano i consueti stereotipi: «Cosa è la Calabria? ‘Nduja e mafia?». Continua la sua performance razzista gridando: «Ributtateli in Africa». Venerdì prossimo il ritorno dello spareggio-  per restare in serie B-  in uno stadio San Vito Marulla che si preannuncia infuocato.

Sostieni ICalabresi.it

La nostra indipendenza è a rischio.
Il tuo contributo, anche piccolo, è importante per continuare ancora ad offrire a tutti un'informazione che è sempre stata e sempre sarà libera da ogni tipo di condizionamento.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi in anteprima sul tuo cellulare le nostre inchieste esclusive.