VIDEO | Chi ha tradito davvero le idee di Giacomo Mancini?

Francesco Civitelli è il candidato a sindaco di Cosenza autoproclamatosi erede politico del leone socialista. Dopo aver suscitato le ire del nipote dell'ex ministro dei Lavori pubblici, risponde per le rime a chi lo accusa di lesa maestà

Condividi

Recenti

Tutti si sentono eredi di Giacomo Mancini. E addirittura c’è chi lo scrive sui manifesti. Una delle storie più divertenti che animano la campagna elettorale per le comunali a Cosenza è quella di Francesco Civitelli, candidato a sindaco di Cosenza. Ha tappezzato la città con i suo manifesti, dove compare la sua immagine e quella del leone socialista. E un testo che non richiede troppe interpretazioni: “Il mio nome, le tue idee”.

Apriti cielo. Coro di indignazione per lesa maestà da parte della intellighenzia socialista cosentina. Sul punto è intervenuto pure il nipote di Giacomo Mancini, rivendicando l’eredità politica, a suo dire, indebitamente sottratta da tanti, compreso il Civitelli.

 

 

Civitelli viene da una famiglia di sinistra, ma adesso ritiene opportuno superare la politica delle contrapposizioni tra partiti per un civismo popolare. Alle Regionali manifesta il suo sostegno a Luigi de Magistris. A suo avviso osteggiato anche dal centrosinistra che farebbe parte del sistema.

In merito alla affermazioni di Giacomo Mancini jr sui suoi manifesti elettorali Civitelli ha espresso parole dure. Senza sconti e senza briglie.

 

GUARDA GLI ALTRI VIDEO DELLO SPECIALE ELEZIONI

La cosa peggiore dei 10 anni di Occhiuto?

La cosa migliore dei 10 anni di Occhiuto?

Metro sì, metro no?

Riapertura di viale Parco: favorevole o contrario?

Quali sono i sette colli di Cosenza?

Dove si trova U Tanninu? E contrada Ciomma?

Nuovo ospedale: dove e perché?

Città unica Cosenza-Rende: favorevole o contrario?

Perché vuoi fare il sindaco di Cosenza?

Le prime tre cose che farai se vinci?

Se non fossi candidato, chi voteresti?

Se altri due fossero al ballottaggio, chi voteresti?

Sei di destra, sinistra o centro?

Centro storico, qual è la tua proposta più concreta?

Chi rappresenta di più Cosenza: Telesio, Alarico, Mancini, Totonno Chiappetta, Marulla?

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi in anteprima sul tuo cellulare le nostre inchieste esclusive.