Cultura

Cedro: il frutto sacro che porta i rabbini in Riviera

Per chi arriva in Calabria da nord, in treno o in auto sulla trafficatissima Statale 18, l’estate si annuncia con il paesaggio maestoso del...

Polpo porcone: viagra dei mari

Il polpo è una prelibatezza. In Calabria lo si prepara soprattutto ad insalata. Prima si eliminano occhi, becco e vescichetta, poi lo si cuoce...

Vedi Cosenza e poi muori: la città ammazza re

Gli storici cosentini hanno raccolto nei secoli narrazioni utili per dare solide fondamenta all’identità cittadina. Il bisogno di infondere l’orgoglio di appartenenza a una comunità,...

Vampiri a San Nicola Arcella, l’horror che stregò Lovecraft

Con l’arrivo dell’estate, come ogni anno, lungo tutto il tratto nord della Statale 18, da Praia a mare fino a Cetraro, debutta l’ingorgo delle...

Gli “ottantotto folli”: processo ai fascisti nella Calabria liberata

Parliamo pure di resistenza al Sud. Ma, almeno, diamole un colore più preciso: il nero. Che può non piacere, ma corrisponde alla realtà: la...

Il Venerdì nero e il miracolo di Taurianova

«Mio fratello aveva vinto un viaggio-premio con la Findus, disse: vieni, mia moglie rinuncia, dobbiamo tirarci su. Andammo dunque a Rio de Janeiro: stavamo...

Parchi di Calabria: quei tre paradisi a un passo dal cielo

Il Piano di Gaudolino è una prateria chiusa tra Serra del Prete e il monte Pollino. Norman Douglas la percorse sul dorso di un...
00:00:33

Sognando la Calabrifornia: l’esercito del surf sulle onde di Jonio e Tirreno

Ne ha fatta di strada quest’onda. È nata sulle coste africane e ha viaggiato per migliaia di chilometri prima di arrivare con tutta la...

L’artista e il calciatore: la cultura che fa rete a Cosenza

L’artista e il calciatore. Potrebbe essere il titolo di una canzone di De Gregori ma lui ci avrebbe stracciati con la fantasia. La coppia mica...

Rendano torna a casa: un festival per omaggiare la sua musica

Al via la seconda edizione del Festival internazionale “Alfonso Rendano”, tre serate di musica che si svolgeranno a Cosenza, a Villa Rendano, dal 20...

Calabria da cinema: Anita Ekberg e quel processo a Castrovillari

Negli anni Cinquanta si assiste in Calabria a un grande successo del cinema. Già durante il fascismo i calabresi andavano in massa a vedere...

Quando le lucciole si presero Cosenza

Una macchina del tempo speciale, la stampa d’epoca, restituisce un’immagine originale della storia e del costume della Cosenza ottocentesca. Entrambi rivisti da un’ottica particolare: la...

Cosenza è una città “friggi e mangia”, altro che cultura

Come ricominciare? Come riprendere il filo di certe conversazioni? Non è facile, certo non è facile. Il vuoto delle sale cinematografiche e le difficoltà...

Il pane nero della fame: il grano era un lusso per pochi calabresi

Il pane prodotto dai fornai calabresi è eccellente. Ancora oggi rimane il principe della tavola e tutti gli altri cibi sono semplici sudditi. Un...

Legno, vetro e valvole: quella rivoluzione chiamata tv

Radio e cinema avevano occupato un posto importante nella vita dei calabresi. Ma, verso la fine degli anni '50, la televisione sconvolse il loro...

Da Montanari a Uyangoda: viaggio nel Premio Sila 2022

Lo storico dell'arte Tomaso Montanari ha tenuto una Lectio magistralis, la sera del 27 maggio, davanti al pubblico riunito sul sagrato della cattedrale di...

La terra dei tredici fari: Calabria per naviganti

Sirene morenti ed eroi leggendari, battaglie navali e mostri marini. E torri, e templi e castelli, che si confondono nel tempo lusingando il mito....

Quasi cent’anni di solitudine

Del capolavoro di Garcia Marquez sembra condividere un’intuizione: le porte esistono perché qualcuno le chiuda. Per raccontare i suoi novantanove anni di vita non...

Lombardi Satriani: l’antropologo che riscoprì il Sud magico e vivo

Volevi sapere cos’era l’antropologia culturale e a cosa serviva l’etnologia? Volevi studiare le scienze umane più rivoluzionarie del ’900? Infine, volevi conoscere “sul campo” le...

Giacomo e Ida: storia d’amore e d’anarchia a Cosenza

Un giro del mondo e tanti guai, tra l’amore e l'anarchia. Li ha vissuti Giacomo Bottino, un operaio nato a Paola nel 1897 e...

Calabria di vino… fatto in casa: il viaggio di Soldati contro guide e influencer

Nei giorni scorsi si è conclusa a Rende, sotto i capannoni di un’anonima area fieristica, una grande kermesse mondiale del vino, il Concours Mondial...

Il paradiso delle piante esiste… all’Unical

La dea Iride amerebbe come proprie creature le meraviglie variopinte che accolgono i visitatori. Da lei prendono il nome le iris (viola, gialle, rosa,...

Duomo di Cosenza: dalla nascita ad oggi in una mostra multimediale

MMXXII 800 anni di storia e devozione è il nuovo progetto realizzato dalla Fondazione Attilio e Elena Giuliani in occasione degli 800 anni della consacrazione...

Dimore storiche, il più grande museo diffuso della Calabria

Scriveva George Gissing, romanziere vittoriano e viaggiatore in Calabria nel 1897: «È stato davvero un peccato non aver potuto portare con me nessuna lettera...

Duello tra boss: morte e sangue alle porte di Cosenza

Ancora non era mafia e non lo sarebbe diventata per un pezzo. Eppure i malavitosi di Cosenza odoravano già di leggenda. Va da sé,...

Curinga, il posto delle fragole e dei giganti

Ci sono giganti e fragole a Curinga, borgo calabrese che sembra un quadro di Van Gogh. Il personaggio illustre del paese vive da mille...

Alfabeto minimo dei vini calabresi

Per una terra come la Calabria che la leggenda vuole abbia preso uno dei suoi stessi antichi nomi dal vino, la notizia di un...

Olio calabrese, una rivoluzione lunga due secoli

Si legge spesso sui social che sin dai tempi antichi la Calabria ha qualità che nessun’altra terra al mondo possiede: la gente più ospitale,...

Attenti alle fave: il demone che spaventò il crotonese più illustre

La primavera è tempo di fave ma per Pitagora erano un alimento impuro e immondo. Il filosofo di Crotone era un convinto vegetariano ma...

Conti in rosso e luci ovunque: il primo grande crack di Cosenza

Chi non gli vuol bene (o è deluso) rimprovera due cose all’ex sindaco Mario Occhiuto: essersi concentrato sul voluttuario e il dissesto del Comune...

Recenti

Centrodestra alla resa di conti: faide, inciuci e batoste mentre Occhiuto tace

Il centrodestra calabrese ha scelto i cavalli sbagliati su...

Cedro: il frutto sacro che porta i rabbini in Riviera

Per chi arriva in Calabria da nord, in treno...

Addio a Franco Dionesalvi

Cosenza è una città che ama la nostalgia: da...

Vergini: un rifugio per donne e bimbi nel cuore antico di Cosenza

«Sei stata al mare?». «Sì, quello!». Fabiana punta il...

In fondo al mar: le meraviglie della Calabria sommersa

«Il Mediterraneo è morto», diceva Cousteau in una delle...