Cultura

Nelle viscere del Tirreno il tesoro che non è mare

Si pensa spesso al mare, che in realtà è più bello d’inverno, quando le località costiere sono vuote e le attività inquinanti al minimo. Ma...

Please don’t go piazza Kennedy: la Cosenza degli anni Novanta

È sabato pomeriggio. Ci sono due ragazze abbracciate davanti all’obiettivo, sedute su un Sì Piaggio di colore blu. Fanno con le dita il segno...

Donne calabresi, una Storia ancora tutta da scrivere

L’intensa e appassionante storia delle donne calabresi è stata ignorata o tenuta ai margini nelle ricerche degli storici tradizionali. Le donne sono state protagoniste...

Martone, il paesino di 400 anime con un ambasciatore e due ministri

Roma caput mundi, Martone secundi: gli abitanti del minuscolo centro appollaiato sulle colline dello  Jonio reggino (e le migliaia di concittadini sparsi un po’...

Il diplomatico di Amantea che impedì la guerra Italia-Usa

Quella di Francesco Saverio Fava è una memoria in bilico. Innanzitutto, tra due città: Salerno, dove nacque, e Amantea, dove la sua famiglia affondava...

Enodotti, sbornie killer e tanto aceto: il vino calabrese tra mito e storia

Il vino che si produce oggi in Calabria è di ottima qualità e non paragonabile a quello del passato. In un saggio sull’economia campestre...

Peperoncino e Calabria, storia di un grande amore (nato male)

Il peperoncino oggi è considerato centrale nella tradizione culinaria calabrese e addirittura riconosciuto come simbolo dell’identità regionale. Nei dépliant delle pro loco si legge...

La spy story di Calabria e il primo maxiprocesso

C’è un piccolo enigma che riguarda l’Archivio di Stato di Cosenza, dove è conservato l’archivio personale di Maria Pignatelli, moglie del principe Valerio Pignatelli...

La pasta e patate “ara tijeddra” di Napoleone

I calabresi sono orgogliosi che in questi giorni le patate della Sila vengono pubblicizzate nelle grandi reti televisive. Alcuni esperti di cucina ritengono che...

Cultura, lettera a un assessore mai nato

La sera del 7 novembre, domenica, il neoeletto sindaco di Cosenza, Franz Caruso, ha parcheggiato la sua Smart tra la biblioteca Civica e il...

Santa Lucia: dalla cuccìa ai Ferragnez senza più doni ai bambini

Oggi è il giorno di Santa Lucia, il giorno del calendario che precede il trionfo dell’avvento, la luce del Natale cristiano, il giorno del...

Scacchi, quando i Kasparov e i Fischer venivano dalla Calabria

Nel Cinquecento e nel Seicento il gioco degli scacchi era molto diffuso in Calabria e già nel Quattrocento alcuni alti prelati di Cosenza ne...

«Una regione con più scrittori che lettori»

«Noi crediamo fermamente che la Calabria possa uscire dallo stallo del basso indice di lettura solo se le istituzioni scolastiche si impegneranno una volta...

Il marinaio e la scrittrice che non avevano mai visto il presepe

Philip James Elmhirst, marinaio scelto della marina inglese, fatto prigioniero nel 1809 in seguito a un naufragio, nel suo diario annotava che non riusciva...

Intellettuali, in Calabria puoi trovarne uno per tutte le stagioni

Gli intellettuali locali - professori, giornalisti, romanzieri, registi, attori e artisti in genere - sono spesso manager di se stessi, presenzialisti per interesse, volontà...

Cosenza, la grande truffa del beato con le ossa d’asino

Un beato con le ossa d'asino. A Cosenza erano attivi molti abili falsari pronti a produrre documenti per soddisfare le esigenze di gente senza...

Massoni, crucchi e iniziati nella torre del mago

Oggi è un semplice monumento, utilizzato dal Comune di Scalea per mostre, manifestazioni e gli immancabili presepi viventi. Eppure Torre Talao, l’antico bastione costiero...

Politici cosentini sulle orme dei padri

Sono in molti oggi a denunciare che gran parte della classe politica locale è poco colta ed egoista. Afflitta da quei mali indicati da...

I cannibali calabresi al servizio del cardinale Ruffo

«Alza gli occhi verso il mare, che s’è fatto tenero. Come il cielo, come il Vesuvio Grande e indifferente. Un piccolo sospiro di rimpianto....

Briganti brava gente? Falsi Robin Hood

L’immagine della Calabria è legata ai briganti. Alberghi, ostelli, ristoranti, pizzerie, cooperative, aziende agricole, circoli culturali, gruppi musicali, compagnie teatrali, gruppi folkloristici ne prendono...

BOTTEGHE OSCURE | Piombo e libertà nelle mani dei tipografi

La maggior parte dei lettori non avrà quasi idea di cosa siano i caratteri mobili per comporre un testo da imprimere sul foglio. I...

Cucina tipica calabrese, sapori di un tempo inventato

Coadiuvato da un’equipe, Ancel Keys, fisiologo americano e inventore della "razione k", il rancio dei soldati americani durante la Seconda guerra mondiale, nel 1957...

Giangurgolo, il grande equivoco di un calabrese napoletano

Giangurgolo, la discussa maschera teatrale “del” calabrese, non ha origini calabresi ma nasce e racchiude l’arco della sua esistenza in scena nel secondo periodo...

IN FONDO A SUD | Calabria: l’audace colpo dei soliti voti

C’è quel brano di Alvaro, divenuto col tempo un comodo luogo comune, che dice che la Calabria e i calabresi hanno bisogno di essere...

I segreti dell’organetto alle pendici della Sila

Senti odore di mosto a Cozzo Carbonaro, piccola frazione di Lattarico, nel Cosentino. Tra quelle colline non è difficile incrociare la melodia di una...

Vittimisti e “pagliettari”, quella Calabria che piange per autoassolversi

Nel corso dei secoli politici e letterati calabresi hanno spiegato i mali della regione individuando dei colpevoli esterni. Il meccanismo dei loro ragionamenti è...

Musei, la Calabria cresce a dispetto delle istituzioni

Qualche giorno fa ho letto un articolo dal titolo “Musei per tutte le tasche ma poco fruibili, il paradosso calabrese” a firma di Pietro...

Da Pertini a Bearzot, Vincenzo Grenci e le sue pipe mundial

Le mani toccano il legno, lo girano tra le dita, il pollice passa piano sulle righe e le linee, quasi a decidere cosa farne....

Grotta della Monaca, una delle miniere più antiche d’Europa è in Calabria

Una delle miniere più antiche d’Europa si trova in Calabria. Per la precisione, nella Valle dell’Esaro. Un’ulna (cioè, un pezzo d’avambraccio) appartenuta a un ventenne...

Il Buco di Frammartino e la farsa della calabresità

E così il baratro della cosiddetta “calabresità” da esportazione, ormai una specie di pozzo senza fondo di luoghi comuni, dichiarazioni strampalate di identitarismi metastorici...

Recenti

Sanità, appalti, portaborse: le ultime parole famose dei politici calabresi

Certo si tratta di contraddizioni meno drammatiche rispetto a...

Viale Parco non potrà ritornare come prima (VIDEO)

Non è passato giorno in cui il neosindaco Franz...

Nelle viscere del Tirreno il tesoro che non è mare

Si pensa spesso al mare, che in realtà è...

Il futuro si gioca a Bruxelles, ma la Calabria non ha nulla da dire?

Sta per cominciare sui tavoli europei, quelli che contano...

Lo sviluppo che non c’è: l’area di Saline Joniche, tra ‘ndrangheta e truffe dello Stato

Soffiano ancora i venti della rivolta di Reggio Calabria,...