Vincenzo Imperitura

Cronista per caso, dopo un anno passato a raccontare gli italiani d’Australia mi sono fatto le ossa nelle redazioni di frontiera di Calabria Ora fin dai primi vagiti del quotidiano. Giornalista professionista dal 2013, ho raccontato per una decina di anni i principali fatti italiani di cronaca nera e giudiziaria per le pagine de il Tempo, Quotidiano Nazionale e La Presse. Ho collaborato alla stesura di due saggi sulle mafie nella Capitale e qualche volta provo a scrivere per il teatro, anche se la mia vera grande passione resta la Reggina. Dal 2016, sulle pagine de Il Dubbio, racconto storie di giustizia impazzita.
23 ARTICOLI

Rifiuti raddoppiati tra vigne e uliveti? Siderno sfida la Regione

Case che diventano aziende agricole, nuovi capannoni che si nascondono dietro anglicismi tattici, limiti ambientali cancellati d’imperio, strade che non esistono e su cui dovrebbero passare decine di camion...

Roccella: sbarcano 300 migranti e l’accoglienza va in tilt

Era solo questione di tempo e alla fine, come prevedibile, il banco è saltato. L’ennesimo approdo di migranti sulle banchine del porto delle Grazie ha infatti mandato in tilt...

San Ferdinando, la dignità in vendita a 50 centesimi

Alla “nuova” tendopoli di San Ferdinando ci si arriva attraversando il deserto della seconda zona industriale, alle spalle del porto di Gioia. La presenza sempre più ingombrante di immondizia...

Lucano torna a Riace: «Non mi pento di nulla»

«Non mi pento di niente di quello che ho fatto. Bisogna rimanere per continuare a sognare». Dopo lo sconforto di ieri in seguito alla pesantissima condanna rimediata nel processo...

Ciccio Pakistan estradato, ritratto del boss della montagna

Dalla vendetta a colpi di pistola a bordo di un vespino 50, alla strage di Natale; dall’attentato che lo costringe alla sedia a rotelle, fino alla follia sanguinaria di...