Valeria Esposito Vivino

Ho iniziato a frequentare la redazione del quotidiano La Provincia di Cosenza nel 2002. Nel 2005 sono stata tra i giornalisti fondatori di Calabria Ora, dove ho lavorato sino al 2010. Negli stessi anni ho fondato Lo Strillone, periodico della Comunità Montana del Reventino e il settimanale Unical.X, edito dall'Unical. Appassionata di cronaca sindacale, ho diretto per il biennio 2010/2012 il periodico Calabria Edile, edito dalla Filca CISL, collaborando anche con l'emittente televisiva Cam Tele3. Nel 2012 ho fondato e diretto il primo quotidiano universitario nazionale Uninews24.it, per poi passare alla Provincia Cosentina e, dal 2017, al Fatto di Calabria.
14 ARTICOLI

Cavalli morti, roghi e… post: quando il sindaco è nel mirino

Casse vuote, dipendenti ridotti al lumicino, pochi finanziamenti e margini di manovra minimi: tra onori (pochi) e oneri (molti), fare il sindaco è diventato uno sporco lavoro che qualcuno...

Portaborse “portavoti”: la Regione e il ritorno degli amici

Con l’insediamento del nuovo consiglio regionale uscito dalle urne il 4 e 5 ottobre si manda in soffitta l’undicesima legislatura della Calabria. Un’esperienza da record sotto molti punti di...

Consiglio regionale: un anno e mezzo che «si illustra da sé»

Il 3 e il 4 ottobre si vota per rinnovare il consiglio regionale della Calabria, decaduto all’indomani della scomparsa della presidente Jole Santelli. Gli ultimi dodici mesi di amministrazione regionale,...

Mare monstrum, 40mila kg di pesca illegale in Calabria

Il mare Mediterraneo è malato. A dirlo sono le eloquenti immagini che ogni estate ci pongono di fronte alla squallida realtà dell'acqua sporca e di turisti in fuga. Ma...

Caminia, il paradiso perduto dice basta al cemento abusivo

Dal 1969 ad oggi un abuso lungo 52 anni segna la storia di uno dei tratti di costa più suggestivi della Calabria. Caminia, provincia di Catanzaro, comune di Stalettì,...