Mauro Francesco Minervino

Mauro Francesco Minervino, antropologo e scrittore, è professore di Antropologia Culturale ed Etnologia e Sociologia dei Nuovi Media. È stato tra i collaboratori del settimanale «Diario» ed autore di programmi Rai come “42° parallelo – Leggere il ‘900”, “Babele-Magazine”, e Le Meraviglie di Radio3. Nel 2006 ha pubblicato In fondo a Sud (con prefazione dell'antropologo francese Marc Augé), La Calabria brucia (Ediesse, Roma, 2008), Statale 18 (Fandango, Roma, 2011). Stradario di uno spaesato (Melville, Pisa, 2017) è il suo libro più recente.
32 ARTICOLI

IN FONDO A SUD| Tropea, Escher e il cipresso di Berto

Tropea d’estate è caput mundi del turismo calabro. La meta più cercata. Te ne accorgi dalla frequenza delle targhe di auto tedesche e straniere. Dal traffico che intasa la Ss...

Giufà, Grotowski e quel garage eretico: la buona compagnia di Antonante

Ci sono ricordi che contano molto, perché diventano fatti, luoghi, cerchie di persone. Ci sono persone che in mezzo a un corteo di amici, spiccano perché raccontano molto non...

Cedro: il frutto sacro che porta i rabbini in Riviera

Per chi arriva in Calabria da nord, in treno o in auto sulla trafficatissima Statale 18, l’estate si annuncia con il paesaggio maestoso del Tirreno. Le montagne precipitose e la...

Vampiri a San Nicola Arcella, l’horror che stregò Lovecraft

Con l’arrivo dell’estate, come ogni anno, lungo tutto il tratto nord della Statale 18, da Praia a mare fino a Cetraro, debutta l’ingorgo delle presenze turistiche anarchiche. Quelle che...

IN FONDO A SUD| Vibo: dove gli dei non abitano più

Che Calabria è e che città è quella che si chiama Vibo Valentia? Vibo è un altro di quei luoghi che mi interroga ogni volta che ci rimetto piede. Specie...