Giovanni Sole

Antropologo storico, documentarista, autore di decine di libri, ha insegnato per anni Storia delle tradizioni popolari presso l'Università della Calabria
7 ARTICOLI

Cosenza, la grande truffa del beato con le ossa d’asino

Un beato con le ossa d'asino. A Cosenza erano attivi molti abili falsari pronti a produrre documenti per soddisfare le esigenze di gente senza scrupoli. Grazie ad essi si...

Politici cosentini sulle orme dei padri

Sono in molti oggi a denunciare che gran parte della classe politica locale è poco colta ed egoista. Afflitta da quei mali indicati da Banfield, persegue solo gli interessi...

Calabria, dove il bello appare brutto e viceversa

Qualche anno fa, lungo la strada che conduce a Belsito, piccolo centro del cosentino, sono rimasto sorpreso nel vedere che i bellissimi cipressi posti davanti al cimitero erano stati...

Briganti brava gente? Falsi Robin Hood

L’immagine della Calabria è legata ai briganti. Alberghi, ostelli, ristoranti, pizzerie, cooperative, aziende agricole, circoli culturali, gruppi musicali, compagnie teatrali, gruppi folkloristici ne prendono con orgoglio il nome. L’artigianato...

Cucina tipica calabrese, sapori di un tempo inventato

Coadiuvato da un’equipe, Ancel Keys, fisiologo americano e inventore della "razione k", il rancio dei soldati americani durante la Seconda guerra mondiale, nel 1957 studiò la dieta alimentare degli...