Francesco Pellegrini

Fondatore e primo direttore de I Calabresi fino a luglio 2022, Franco Pellegrini (all’anagrafe Francesco) è nato a Cosenza, che ha lasciato da bambino per tornarvi a vivere da adulto/anziano. In passato è stato consulente per la comunicazione di Sip (ora Telecom/Tim) e per oltre 10 anni ha diretto la Comunicazione e le Relazioni esterne delle Ferrovie Italiane guidandone le attività editoriali. Ha collaborato per anni con Rai Uno e Rai Tre e con il Gruppo editoriale Domus, dopo aver fatto la gavetta scrivendo di tutto, dalla giudiziaria alle pagine culturali. Ha sperimentato il mestiere di scrittore di alcuni libri di saggistica, con alterna fortuna.
87 ARTICOLI

Neet si nasce o si diventa? Il tour inutile di Dadone nella Calabria dei nuovi emigrati

Col suo maxi tir ha sostato a Cosenza dinanzi al Comune il Neet working tour voluto dal Dipartimento per le politiche giovanili guidato dalla ministro Dadone, presente in città. Le...

Ma i cori razzisti contro i calabresi resteranno impuniti?

Abbiamo riflettuto molto prima di pubblicare il filmato postato su You Tube (e poi reso non visibile) che immortala un giovane e becero pseudo-tifoso del Vicenza nel corso della...

L’ignoranza e il pregiudizio che soffocano la Calabria

Il collega Paride Leporace sul Quotidiano del Sud online ha commentato l’audizione alla Camera dei Deputati del Ministro del Tesoro Franco che in risposta all’onorevole Bruno Bossio su cosa...

Rispetto per gli amaranto: si vince o si perde in campo

La notizia dell’arresto di Luca Gallo, presidente della Reggina, non ci rallegra perché sappiamo che i tifosi hanno il diritto di credere che le partite si giocano su un...

Gratteri, per i simboli sono tempi duri. E per le correnti?

Nicola Gratteri non ce l’ha fatta a passare da "simbolo" dell’Antimafia a capo della Procura nazionale che la mafia deve combatterla. Nulla da dire su Giovanni Melillo, che è risultato...